Engim Sommariva del Bosco

Storia del centro

Dal 1939 sono presenti a Sommariva del Bosco i padri Giuseppini del Murialdo che animano il Santuario della Beata Vergine Maria di San Giovanni. Negli anni la comunità giuseppina ha portato avanti diverse attività, incluse attività di formazione; tra queste ad esempio c'è stata la gestione delle scuole medie, poi cedute al comune. Oggi il testimone è raccolto da ENGIM Piemonte che ha accettato l'invito della Congregazione dei Giuseppini ad operare a Sommariva del Bosco. Così, dalla fine del 2015, ENGIM ha accreditato una propria sede per la formazione professionale ed ha aperto i primi corsi di formazione nei locali delle ex scuole elementari in Viale scuole 15.